CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
martedì 20 marzo 2012
Eccoci qui di nuovo crepes, ebbene sì, Magali dopo aver visto che la ricetta precedente non era propriamente un primo mi ha fatto notare che è stata tutta colpa mia per non aver letto bene le regole della tenzone. Lo ammetto sono una donna distratta o meglio lo sono diventata con gli anni, ma, onestamente, ve lo dico in confidenza in questa mia vaghezza sto veramente bene, perchè mi fa vivere in una sorta di bambagia protettiva, come se fossi avvolta dalla pellicciotta morbida di Magali, diciamo attutisce un po' i "colpi" della vita, perchè mi fa trovare rifugio in una mia personale atmosfera fatta di sogni, fantasia, risate. 
Questa volta Magali, per evitare miei ulteriori errori, ha deciso di prendere il comando della cucina e si è messa all'opera. Ho cercato di domandarle cosa avesse intenzione di preparare, e lei, sotto il mio sguardo sbigottito ha iniziato a parlare tra sé e sé, ripetendo sempre un suono "cup, cup, cup". Quando si comporta così non vuole che le si facciano ulteriori domande, tanto lei non si risponderebbe, lei desidera essere capita per quello che esprime, altrimenti pazienza non concede altre e più approfondite spiegazioni.
Io ho deciso di lasciarla fare, a me rimarrà l'incombenza della pulizia in cucina post uragano Magali, ed intanto cerco di capire ... "cup, cup", e penso "ma che sarà? Forse tazza in inglese, ma subito mi correggo, perchè avrebbe detto cap, cap", cerco veramente di sforzarmi e poi quando la vedo, armata di affilato coltello, intenta nella preparazione finale della ricetta finalmente comprendo "cup sta per taglia, (coupe), in francese", spesso visto che lei, solitamente, si esprime in italiano, mi capita di dimenticare le sue origini! Un'altra distrazione, ma ssst non diciamole nulla!

Quindi riproponiamo una nuova versione delle crepes e  ripartecipiamo alla tenzone dell'MTC:


Per la preparazione delle crepes Magali ha seguito le indicazioni di Giuseppina e per il resto con le sue zampotte ha combinato questo (il piatto fa parte di tanti bellissimi che mi ha regalato la mia amica Pia del blog "Di tutto un po' ceramica") :



Tagliacrepes
Ingredienti per quattro persone:
Per le crepes vedi sopra
Per la salsa:
1 cipolla bianca piccola
2 peperoni gialli piccoli
1 manciata di capperi sott’aceto
sale
olio evo

Preparazione:
preparate le crepes seguendo la ricetta di Giuseppina.
Sciacquate i capperi sotto l’acqua corrente, poi asciugateli.
Pulite i peperoni, lavateli e affettateli a listarelle.
Pelate la cipolla, lavatela, asciugatela e affettatela sottilmente.
In una padella antiaderente con dell’olio fate soffriggere la cipolla e poi aggiungete i peperoni, i capperi e regolate di sale. Fate cuocere a fuoco basso per 30 minuti-
Arrotolate la crepe e tagliate a “tagliatelle”, procedete con tutte le altre.
Fate saltare un minuti in padella con i peperoni.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

3 commenti:

Pupaccena ha detto...

ma che belle! e invitano davvero da leccarsi i baffi!!! ciaooo

elenuccia ha detto...

Pure cuoca la tua magali :D
Non sapevo fosse di origine francese, wow ecco perche' e' una gatta cosi' raffinata e sobria. Dovrei farle dare qualche lezione di stile a Mago

Benedetta (caketherapy) ha detto...

Ma che ideona helga, non ci avevo mai pensato ma è una genialata! Ups, se l'idea era di Magalì mi scuso e sposto i complimenti :D un bacione!

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo