CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
lunedì 25 gennaio 2016
Siamo sempre più stordite e, a volte pigre, oltre questa avevamo altre due minestre da postare, ma il tempo stringe e Magali ha voluto prendere l’iniziativa, perché mi ha detto “Quando mi ricapita un’occasione del genere?”
Quindi con somma gioia eccola a partecipare all’MTC
Perché in questo folto gruppo non può certo mancare una pelosotta ai fornelli!
Questo è dovuto anche al tema del mese scelto dalla mitica Vitto che, come vedete, ha coinvolto tutti, ma proprio tutti.
Reduce da 24 ore di mal di testa da suicidio, credetemi è stato terribile, mi capita spesso, ma a questo livello era un’esperienza che mi mancava … tutto ciò non ha fatto che avvalorare le mie convinzioni, traendo le seguenti conclusioni
Dai commenti che ci avete lasciato sotto la binestra, siamo felici, perché appaiamo una coppia solare ed è proprio così, non che la nostra vita non sia stata o non sia colma di preoccupazioni, ma veramente abbiamo reso nostro il detto di mia nonna Maria, classe 1888 (sì avete letto bene) che soleva dire “Solo alla morte non c’è rimedio!”. E se ci riflettete è proprio così, non è facile retorica, ma ad esempio avere la possibilità, il tempo, la testa, di poter pensare e preparare, anche solo, la ricetta per l’MTC, non è già un privilegio? E se, ci fermiamo a guardare, scrollandoci di dosso i suddetti affanni che tutti abbiamo, quante cose positive  abbiamo? Tantissime, quindi non stiamo a guardare i pensieri, gli atteggiamenti, i possedimenti altrui, ma coltiviamo noi stessi, la nostra essenza, il nostro cervello solo questo ci potrà aiutare a vedere in ogni giorno, anche quello più nero, un attimo splendente.
Come potete ben vedere Magali ha creato la nuova linea Catbell’s, traendo solo una "leggera" ispirazione dalla famosa Campbell’s, e il nome della minestra (coniato dall'Ultradoppio) ha mille spiegazioni: contiene il mio nome, è creata da Magali (el gato), la preparazione contiene il tomato e alla fine capite che siamo allegre sì, ma anche folli! Alla fine questo è lo scotto che si paga a divedere l'esistenza con una gatta così eccentrica, magica e, soprattutto, positiva! 
Catbell’s Elgato soup
Ingredienti per 6 persone:
200 g di lenticchie
½ cucchiaino di bicarbonato
un gambo di sedano
un pizzico di curcuma
un pizzico di cannella
zenzero grattugiato fresco
sale
pepe
olio extravergine di oliva
prezzemolo tritato fresco
passata di pomodori 200 g
1 cipolla bianca tritata
per le polpette:
180 g di carne macinata di vitello
50 g di piselli surgelati
1 scalogno piccolo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato fresco
1 uovo
mollica di un panino
sale

Preparazione:
al mattino presto mettete a bagno in acqua tiepida con il bicarbonato le lenticchie, dopo averle controllate, per almeno due ore.
In una padella mettete un filo d’olio e fate soffriggere lo scalogno tritato, aggiungete i piselli, regolate di sale fate cuocere per 5 minuti.
Fate ammollare la mollica di pane in una ciotola con dell’acqua, strizzate bene e tritate grossolanamente.
In una terrina mettete la carne macinata, la mollica di pane, l’uovo, il parmigiano, i piselli, un pizzico di sale e mescolate bene tutto, quando il composto è ben amalgamato preparate le polpettine (circa 20 grammi l’una).
Tritate la cipolla con il sedano.
Scolate le lenticchie e mettetele in una casseruola, ricopritele di acqua ed aggiungete la cipolla, il sedano, lo zenzero, la cannella, la curcuma, la passata di pomodoro, salate e fate cuocere a fuoco lento. A metà cottura aggiungete le polpette e continuate la cottura mettendo il coperchio.
A cottura ultimata aggiungete un filo di olio, pepe e il prezzemolo tritato.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

10 commenti:

marina ha detto...

E brava Magali proprio una bella zuppa! Parola di Papu!

elena ha detto...

troppo bello! il post, la zuppa, e la catbells'.... siete uniche! un bacione!

Fabiana Del Nero ha detto...

Vabbé la tua gatta è un drago e la sa lunga pure in fatto di marketing!!!!
A me fate schiattare tutte e due, polpette comprese:)))

Ale ha detto...

Che ricetta carinissima e bella magaĺi con il capello da chef... :D

Ale ha detto...

Che ricetta carinissima e bella magaĺi con il capello da chef... :D

Ilaria Agostini ha detto...

Questa zuppa e' una idea da due menti geniali come te e Magali,anche se vedo che state coinvolgendo il tuo doppio piano pianino.... Troppo avanti siete!!!!

elenuccia ha detto...

Sai che anche mia nonna diceva la stessa cosa? da piccola non capivo bene cosa volesse dire, cosa ci fosse dietro a questa frase ma ora direi che sono davvero sante parole. Il nome di questa zuppa mi piace troppo, ma come hai fatto a fare il barattolo?

Greta Damancaunbraulio ha detto...

Boh sono allibita, ma come ti vengono certe idee? :D è meravigliosa questa zuppa, come te e la tua micia!

TataNora Dellavedova ha detto...

Muoio!!! La foto con il barattolo è da incorniciare!!!
Ora smetto che altrimenti mi si consuma troppo il tasto !.
Scherzi a parte, anche per me la cucina è una valvola di sfogo, una spinta a considerare sempre un'alternativa alla lamentela che viene facile quando vedi tutto nero.
Quindi questa zuppa mi piace anche per questo.
Tra le altre cose, minestra con le lenticchie l'ho mangiata ieri sera e, se non avessi già postato la NUMERO TRE... mi sa che avevamo lo stesso ingrediente.
Bravi: te, Magali e pure l'Ultradoppio!
Nora

Alessandra Gennaro ha detto...

siete uniche. dall'inizio alla fine del post. E anche oltre. E la cosa più bella è che c'è una serietà nell'impegno che vi fa onore. Queste ricette sono una più fenomenale dell'altra, a dispetto della presentazione ironica, leggera e divertente. che diventa quindi l'ingrediente segreto, di cui voi due siete le numi tutelari-e di cui tutto il web ha tanto bisogno. Leggerezza, ironia, divertimento. E bravura. Grazie, per tutto quanto.

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo