CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
sabato 6 febbraio 2016
Complice la vicinanza del cinema vicino a casa mia, che raggiungo tranquillamente in dieci minuti a piedi, sono andata a vedere l'ultimo film di Tornatore
Non ero molto convinta della mia scelta e il mio presentimento era ben riposto.
Non ne ho ovviamente certezza, ma per me si rifà ad una commedia che avevo visto tempo fa "P.S. I love you" ovviamente ben rielaborata da Tornatore, che pur combinando un interprete maschile affascinante, Jeremy Irons, una giovane interprete femminile Olga Kurylenko, le musiche di Ennio Morricone e paesaggi coinvolgenti, non riesce a convincermi, anzi il tutto, ai miei occhi, appare deludente: l’immortalità di un amore che va oltre il tempo e lo spazio …
Ne sono uscita con un’immensa angoscia e con l’unica consapevolezza che il sentimento dell’amore rimane vivo pulsante solo ed unicamente se non vi è abituale convivenza e se si interrompe improvvisamente e prematuramente, ma questo non doveva certo rivelarmelo Tornatore.
Per chi mi segue, sa che è la prima volta che esco delusa dalla visione di un film …
rd ora andiamo in cucina, ormai sto sperimentando il tofu, trovo che, visto il suo non sapore, è un ingrediente molto versatile.
Tortino tofu patate violette
Ingredienti:
300 g di patate viola
300 g di cime di cavolo romanesco
100 g di tofu
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
prezzemolo tritato fresco
olio d’oliva
pangrattato
sale

Preparazione:
pulite le patate, lavatele e affettatele in fette spesse circa 2 mm. Fatele cuocere in acqua bollente salata per 2 minuti, scolate e mettete da parte.
Fate bollire in acqua abbondante salata il cavolo, scolate e mettete da parte.
Nel mixer tritate il prezzemolo, precedentemente pulito, lavato e asciugato, aggiungete il tofu, l’uovo e il parmigiano.
In una pirofila foderata con carta forno, mettete uno strato di patate, di crema di tofu, le cime di cavolfiore, la crema di tofu, uno strato di patate, pangrattato e parmigiano.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

3 commenti:

marina ha detto...

Spesso il concetto di amore è frainteso o abusato...spesso possesso e passione vengono scambiati con esso. Ma l'Amore va oltre, come cantava qualcuno! Per quanto riguarda il tortino ecco ricompare il tofu: devo assolutamente provvedere e assaggiarlo! Il tuo appuntamento domenicale è una piacevole certezza

carmen ha detto...

Ricetta molto attraente, da provare al più presto, grazie!!
Non ho ancora visto il film di cui parli, in inverno vado raramente al cinema (perchè non sono comoda, dovrei usare l'auto e alla sera non mi piace).. in estate invece sì perchè c'è una rassegna di film d'autore all'aperto, i prezzi sono bassi e di solito i film molto belli!!
Un caro saluto e una carezza a Magalì
Carmen

elenuccia ha detto...

Non so se è vero che la convivenza è sempre la tomba dell'amore. Certo lo mette a dura prova, ma proprio dura. Però una volta ho visto una coppietta di vecchietti, circa ottantenni che ancora passeggiavano mano nella mano. Mi hanno fatto una tenerezza.
Sai che questo tortino mi ispira molto? mi piace moltissimo anche l'accostamento di colori, il verde con il viola.

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo